“La dieta è il più potente sedativo politico della storia delle donne”

Il settimanale “INTERNAZIONALE”, dell’11 marzo 2018 in un articolo che trovo molto interessante e dal titolo “Il mondo vuole delle donne trasparenti“, scrive: «Gli aperti e sinceri elogi che le ragazze ottengono per il loro uccidersi lentamente in pubblico è direttamente proporzionale alla quantità di vergogna e stigmatizzazione che si riversa sulle donne perfettamente in…

CONDIVIDI
Share

Soia e tumori

Un’amica cui ho proposto di assaggiare un piatto a me gradito per come lo fa mia moglie, costituito da polenta taragna, misto di verdure cotte e tempeh (derivato di soia) in umido, mi ha risposto che le è stata vietata la soia causa il suo tumore al seno. Lo specialista oncologo che la cura le ha…

CONDIVIDI
Share

Gli integratori alimentari. Servono? Sono sicuri?

Ogni giorno riceviamo moltissimi stimoli per integrare la nostra alimentazione con vitamine, oligoelementi, sali minerali, aminoacidi, … sembrerebbe che solo assumendo determinate pillole, o certe bacche e semi esotici, potremmo garantirci la salute e le migliori prestazioni. Con fede/fiducia, molte persone accettano pubblicità commerciali che enfatizzano abilmente argomenti di moda. Diventa così panacea una sostanza e il…

CONDIVIDI
Share

Relazione tra l’assunzione di cereali integrali e la mortalità per tutte le cause, cardiovascolare e tumorale

E’ stata verificata una relazione inversa di assunzione di cereali integrali con il rischio di mortalità totale, cardiovascolare e tumorale. I risultati vengono da una revisione sistematica e una meta-analisi dose-risposta da 19 studi di coorte prospettici; le persone partecipanti sono oltre un milione di adulti di ambo i sessi osservate da minimo 4 a…

CONDIVIDI
Share

L’alcol nel nostro organismo.

E’ ulteriormente confermato che l’alcol non faccia bene e che un metabolita (acetaldeide) che viene prodotto dal nostro organismo dopo la sua ingestione, danneggi i cromosomi, muti le cellule staminali emopoietiche, aumenti il rischio di alcuni tumori maligni. Lo dimostra una ricerca pubblicata su Nature il 3 gennaio ’18. Gli autori  sostengono che questo metabolita non solo…

CONDIVIDI
Share

Prevenzione della demenza negli anziani.

Il 18 dicembre 2017 è stato pubblicato sul sito della rivista scientifica “Jama” uno articolo dal titolo “Fattori di rischio modificabili e prevenzione della demenza. Quali sono le prove più recenti?” L’autrice Kristine Yaffe fa una sintesi di due lavori autorevoli che hanno tentato di identificare e tracciare le direttrici, uno per prevenzione-rallentamento del declino cognitivo…

CONDIVIDI
Share

Cibi crudi per cani e gatti?

  Chi nutra un animale e sia convito che offrirgli cibi crudi sia la cosa migliore, credo possa trovare interessante l’articolo de “il Fatto Alimentare” dal titolo: – Cibi crudi per cani e gatti? Possono essere “bombe biologiche” pericolose anche per l’uomo. I risultati di uno studio evidenziano la presenza di E. coli, Salmonella, Listeria e…

CONDIVIDI
Share

Sette cose da fare per prevenire un ictus (stroke.it)

Il seguente articolo l’ho letto su “stroke.it” e lo riporto com’è per l’importanza dell’argomento e perchè mi sembra molto chiaro. Rinforzerei alcuni dei consigli in particolare: l’esercizio fisico, un’alimentazione salutare e… “frugale”, smettere di fumare e limitare ad eccezionali occasioni gli alcolici. Aggiungerei le pratiche quotidiane di Consapevolezza(Mindfulness) per rilassarsi.  “I consigli degli specialisti dell’Harvard…

CONDIVIDI
Share

Alimentazione proinfiammatoria e tumore intestinale

“L’infiammazione è importante nello sviluppo del cancro del colon-retto. La dieta modula l’infiammazione e può quindi essere un fattore modificabile cruciale nella prevenzione del cancro del colon-retto.” E’ quanto sostengono ricercatori Università di Harvard (Boston), che hanno controllato per ben 26 anni una popolazione di 126.050 adulti di entrambi i sessi. Le conclusioni dell’analisi dei…

CONDIVIDI
Share

Salmone geneticamente modificato

Cosa pensare di queste tecnologie sempre più sofisticate che agiscono così profondamente nelle regole della vita. Cosa pensare delle spinte smaniose alla loro applicazione forse anche quando non sia così urgente e necessario. Chissà quanto la loro inevitabile interferenza nell’evoluzione naturale potrà essere benefica come il risultato “miracoloso” che pare offrano ora. Vi propongo la…

CONDIVIDI
Share